PROGETTI

Home > Progetti > Dettaglio

RuralitÓ Mediterranea - Turismo - RADAMES

15/09/2015

“Ruralità Mediterranea – Turismo – R.A.D.A.M.E.S” 

In diretta continuità con i progetti di promozione, commercializzazione e valorizzazione delle risorse e dell’identità locale già realizzati attraverso precedenti iniziative di cooperazione interterritoriale tra i GAL, il progetto intende rinnovare il senso e il valore del marchio “Ruralità Mediterranea” nel suo essere, anche attraverso il portale inaugurato nel 2008, un’opportunità di riconoscimento di un prodotto turistico di nicchia capace di offrire percorsi sorprendenti alla scoperta di luoghi lontani dai tradizionali circuiti turistici.

“RADAMES” prosegue il cammino intrapreso dai GAL nell’ambito del Programma LEADER Plus, attraverso:

-il progetto di cooperazione transnazionale «Riscoperta e valorizzazione della Ruralità Mediterranea», a cui hanno partecipato 23 GAL (tra cui tutti i GAL Siciliani) e che ha posto le prime basi per la creazione di un’offerta turistica integrata, costruita “su misura” di territori per lo più turisticamente marginali, al fine di favorirne lo sviluppo economico in un’ottica di sostenibilità. Il progetto ha avuto un buon esito ed è stato inserito tra le buone prassi della cooperazione della precedente programmazione;

- il progetto di cooperazione interterritoriale «Rete dei Distretti Rurali Mediterranei» che ha dato vita all’Agenzia per il Mediterraneo, costituita nel 2008 dai GAL siciliani e dal partner campano GAL Consorzio Alto Casertano, quale soggetto giuridico comune per consolidare politiche di rete in ambito nazionale e internazionale, dare continuità alle politiche di cooperazione e garantire la gestione del Marchio «Ruralità Mediterranea», a norma di legge.

Obiettivo generale di questa ulteriore iniziativa di cooperazione, che riunisce i 5 GAL in un’ottica interterritoriale, è il consolidamento del sistema turistico siciliano affinché il territorio possa svilupparsi attraverso un “turismo di qualità” e un sistema integrato che ne valorizzi le risorse culturali, enogastronomiche e ambientali.

Obiettivi specifici posti alla base della progettazione delle attività: da una parte, “RADAMES” significa rafforzare la rete di operatori privati dell’offerta turistica locale - attraverso un’operazione di mappatura e di descrizione delle loro specificità che trovi spazio sul portale connesso al marchio “Ruralità Mediterranea” - e dall’altra, il progetto intende valorizzare i circuiti turistici rurali attraverso itinerari turistici interterritoriali.

Azioni specifiche del progetto “RADAMES”:

- analisi degli operatori e degli attrattori turistici da inserire nel portale “Ruralità Mediterranea”, circa 430 operatori turistici del settore della ricettività, della ristorazione, della vendita di prodotti enogastronomici e artigianali e dei servizi turistici

- mappatura di circa 250 risorse culturali riconosciute come elementi di pregio e tratti caratteristici dei territori inclusi nel progetto.

Il portale dunque quale primo strumento di organizzazione di viaggio in queste località. Specifiche combinazioni di prodotti/servizi/operatori permettono di vivere in maniera trasversale i percorsi turistici dei GAL, secondo ogni esigenza e motivazione, per ogni età e in tutte le stagioni dell’anno.

Visita il portale della Ruralità Mediterranea Sicilia - Campania 

Visita il canale dello storytelling di Ruralità Mediterranea - turismo- RADAMES

Home | Agenzia | Territori | News | AttivitÓ | Progetti | Contatti | Link | Area Riservata
© 2017 Agenzia per il Mediterraneo
P. IVA 05678560821